VOLONTARI
 
GALLERIA
• test [FOTO] 
 
ALLEGATI
 

Riteniamo che il rapporto con i volontari giovani - adulti si esprima e si determini sulla base di una continua riflessione:

• Favorire il contatto con volontari attraverso proposte formative ed esperienziali che si inquadrino in un reciproco , positivo e concreto scambio di crescita culturale, relazionale, amicale formativa, tra cittadini in differenti condizioni fisiche, psichiche, umane, sociali, culturali.


Partendo da questa riflessione comprendiamo che Il lavoro sociale non si rappresenta unicamente con FARE QUALCOSA .

Riteniamo che sia necessario approfondire:
- Le motivazioni del lavoro sociale volontario
- Lo scopo del lavoro sociale volontario
- le azioni del lavoro sociale volontario attraverso cui si intende raggiungere lo scopo


Si determina, così, un quadro di rapporti, di relazioni, continuamente DINAMICO che costituisce la base di un lavoro sociale volontario:
• Valorizzato
• Responsabile
• Condiviso
• Partecipato
• Collaborativo
• Non competitivo
• Non autoreferenziale

di reciproco scambio culturale, formativo, esperienziale ed esistenziale.
Volhand associazione volontari handicap Onlus
Via Marconi 47 c/o C.D.I.
Crespellano 40056 (BO)
C.F. 91163820375
Iscr. albo volontariato n. 111198/2005